mercoledì 14 novembre 2012

fattorie fiandino: risotto al lou blau, mascarpone e noci in cestini di gran kinara






per fortuna ho tante ricette che aspettano di essere postate perchè in questa specie di limbo in cui mi trovo la voglia di pensare e dedicarmi alla cucina è pari alla voglia che ho di ridere, sotto ai piedi!
ma ci sono per fortuna persone che ti insegnano tanto, ed è proprio da quella più colpita da questa terribile situazione che voglio imparare ed essere serena, per lei, per lui!

perciò eccoci a questo risotto che mio malgrado non sono riuscita a rendere nella foto per quello che è, di una cremosità quasi vellutata, ma voi fidatevi che lo è davvero, lo dicono gli ingredienti stessi!
pochi ingredienti ma di qualità, noci di Noceto, mascarpone home made e un fantastico Lou Blau delle Fattorie Fiandino, un formaggio erborinato a base di caglio vegetale.
e per servirlo ho preparato dei cestini di Gran Kinara, un'altra specialità Fattorie Fiandino.


RISOTTO AL LOU BLAU, MASCARPONE E NOCI:

300gr di riso carnaroli o vialone nano
100gr di Lou Blau Fattorie Fiandino
100gr di mascarpone home made (o comprato)
una decina di noci sgusciate e spezzettate
una piccola cipolla
carota, sedano, patata
olio o burro, sale
Gran Kinara Fattorie Fiandino grattugiato

preparare il brodo vegetale con carota, sedano e una patata, salare a piacere e cuocere per 30 minuti (se preferite potete usare anche solo acqua bollente salata),
preparare i cestini spolverando il fondo di un padellino antiaderente col Gran Kinara grattugiato, appena il formaggio fonde e diventa dorato togliere delicatamente la cialda e appoggiarla su un bicchiere capovolto per dare la forma, proseguire per il numero dei commensali.
sgusciare e spezzettare le noci,
mescolare insieme i formaggi fino ad ottenere un composto cremoso,
tritare molto finemente la cipolla e rosolarla in un fondo di olio (se non avete problemi coi grassi usate pure il burro, io per non appesantire troppo data la presenza dei formaggi ho preferito l'olio),
versare il riso e farlo tostare, quando sarà traslucido cominciare ad aggiungere il brodo caldo e portarlo a cottura aggiungendo di mano a mano il brodo, 
a circa 5 minuti prima della fine cottura togliere la pentola dal fuoco e unire la crema di formaggi, mescolare fino a che saranno completamente sciolti quindi aggiungere le noci,
aggiustare di sale e servire nei cestini preparati in precedenza.

note:
i cestini sono soprattutto coreografici, a casa nostra per avere una porzione soddisfacente li avrei dovuti raddoppiare come dimensione, se non volete farli potrete lo stesso preparare le cialde da spezzettare sopra al risotto una volta servito, daranno una bella e buona croccantezza.

riguardo il brodo, nei risotti a base di formaggi o verdure non uso mai il brodo di carne, preferisco prepararne uno vegetale se non addirittura solo acqua bollente e salata, non mi piace che il sapore del risotto venga coperto dal liquido di cottura, altro discorso per risotti dai sapori più decisi o a base di pesce in cui preparo il brodo con gli scarti stessi del pesce usato.
lo stesso discorso per il vino, in questo caso non l'ho messo perchè non volevo che si sentisse la nota acidula che rimane dal vino evaporato, volevo un risotto dolce e cremoso in cui spiccasse il Lou Blau.






25 commenti:

  1. adoro i cestini di formaggio ma sono ancor più deliziosi quanto il contenuto e un ottimo risotto...complimenti bella anche la presentazione..
    lia

    RispondiElimina
  2. splendida presentazione e splendidi ingredienti.......prenoto ora????

    RispondiElimina
  3. delizioso e squisito...complimenti

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso è dir poco questo risotto, e poi secondo me la foto rende eccome!
    bacio

    RispondiElimina
  5. Ciao, il risotto così si presenta che è una meraviglia! Sulbime il connubio di formaggi e ottimo l'accostamento alle noci croccanti!
    bellissimo!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Un risotto strepitoso, presentato in maniera davvero elegante e carina: complimenti!
    simo

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo per il contest....che delizia questo risotto cremoso! Bellissima foto!

    RispondiElimina
  8. Io credo che invece la foto renda benissimo la meraviglia che deve essere questo risotto!

    RispondiElimina
  9. svengo! lo scrivo poco spesso, questa e' una di quelle volte. svegno. dalla delizia di questo piatto, la sua cremosita', i suoi sapori, il suo aroma. fantastico davvero. ti auguro in bocca al lupo per il contest con tutto il cuore.

    ...ps come non sei riuscita a rendere la cremosita' dalla foto? io la vedo, eccome! a proposito le tue foto sono magnifiche, complimenti, come fai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per i complimenti e gli auguri, per quanto riguarda le foto non ci sono misteri, vengono a sentimento, ho solo la fortuna di avere in sala delle belle luci artificiali!

      Elimina
  10. Troviamo molto raffinati questi cestini contenenti un risotto che è tutto un programma, cremoso, saporito, si lascia mangiare prima di tutto con gli occhi e con l'immaginazione. In bocca al lupo per quel contest, il tuo piatto merita assolutamente!
    Un bacione e buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. una meraviglia per gli occhi e per il palato Dauly, questo risotto!
    davvero goloso!
    un abbraccio bella donna

    RispondiElimina
  12. ma che gusto!!! complimenti!
    lalexa

    RispondiElimina
  13. proprio meraviglioso questo risotto! spero ti abbia tirata anche un po' su!:-)

    RispondiElimina
  14. *tutte:
    grazie e una bellissima domenica a tutte!

    RispondiElimina
  15. mi spiace che non te la stai passando bene... speriamo si risolva per il meglio :) e ti faccio tanti complimenti per la ricetta! buona settimana!

    RispondiElimina
  16. grazie giovanni, buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  17. ciao dauly pare che i brutti momenti non passino mai ma bisogna ricordarsi che la notte prima o poi finisce ..."adda passà a nuttata" diceva il grande Eduardo De Filippo ....un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah! risotto stupendevole

      Elimina
    2. grazie Ros, certo che le mie sono notti belle lunghe, mi sembra di vivere al polo nord! ^_^

      Elimina
  18. Ma che bella idea questi cestini!!! golosissimi ;)
    Un abbraccio sperando che tutto si risolva al più prestissimo!!! ;)

    RispondiElimina
  19. bellissimi e sempre ottimi per una presentazione alternativa... li ho usati l'anno scorso per il coctail di gamberi =)

    RispondiElimina
  20. i cestini sono sempre simpatici per una presentazione particolare, veloci da fare, anche io li faccio spesso...

    RispondiElimina

articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...